Animali psicoattivi

Animali psicoattivi

White Widow femminizzati

varietà femminizzata a predominanza Indica
A partire da 25,00 €
Disponibilita': Disponibile
SKU
White_Widow_femminizzata

White Widow semi femminizzati

 

I semi di canapa White Widow di Dinafem Seeds derivano da una varietà femminizzata a predominanza Indica deriva da un clone elite di White Widow (1997). Negli anni ’90, questa leggendaria varietà è stata considerata la regina dei coffee-shop olandesi, onore ben meritato grazie alle meravigliose qualità Indica che possiede.

Da oltre 20 anni, White Widow è stata una genetica di riferimento per gli appassionati di marijuana. Si tratta di una magnifica pianta compatta e robusta con la quale ottenere densi germogli ricoperti di resina è un vero gioco da ragazzi. Non è un caso che sia stata utilizzata in molteplici proietti di breeding, soprattutto alla luce della grande quantità di resina che è in grado di produrre.

I semi di canapa White Widow offrono dei buoni risultati sia in piccoli spazi indoor che outdoor, particolarmente in climi secchi, temperati e soleggiati. La serra è anche una meravigliosa opzione. Ad ogni modo, occorrerà tener d’occhio il comportamento della pianta giacché non è molto resistente all’umidità. In sostanza, si tratta di un classico che ancora oggi è di moda.

White Widow ha un aroma fresco e florale, e un sapore ricco e intenso con note agrodolci, florali e fruttate. L’effetto è piuttosto fisico e invita al riposo. Ideale per alleviare la tensione muscolare, lo stress, l’ansia, l’anoressia o l’insonnia.

 

Adatta per coltivazione indoor e outdoor

 

Sesso: femminizzata

Genotipo: Sativa 35%/Indica 65%

Incrocio: White Widow x White Widow

Periodo di fioritura indoor: 55 giorni

Tempo di raccolta outdoor: primi/metà di ottobre

Produzione indoor: 550 g/m2

Produzione outdoor: 900 g/pianta

Altezza outdoor: fino a 2,5m

THC: elevato (12-16%)

CBD: basso

 

I semi sono esclusi dalla nozione legale di Cannabis, ciò significa che essi non sono da considerarsi sostanza stupefacente (L. 412 del 1974, art. 1, comma 1, lett. B; Convenzione unica sugli stupefacenti di New York del 1961 e tabella II del decreto ministeriale 27/7/1992). In Italia la coltivazione di Cannabis è vietata (artt. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (art. 17 DPR 309/90). Pertanto i semi potranno essere utilizzati esclusivamente per altri fini (ad es: collezionismo). Vendiamo i nostri semi con la riserva che essi non siano usati da terze parti in conflitto con la legge e solo esclusivamente a clienti maggiorenni.

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:White Widow femminizzati